Cup Of Excellence… Tazza di eccellenza

Lug 28, 2013 by

I migliori caffè del mondo disponibili in esclusiva

per il ‘Cup tasting’ nei Pascucci Store

 

Consigliamo a chiunque voglia crescere nella conoscenza del caffè, di inserirsi nel primo workshop gratuito “Cup tasting” disponibile presso Caffè Pascucci. Questo è infatti il metodo più esaustivo per comprendere il significato di Cup Of Excellence.

Noi Italiani, come spesso accade, viviamo nella presunzione di ritenerci conoscitori e consumatori eccelsi di quanto di meglio ci sia al mondo. Questa presunzione è purtroppo molto spesso il nostro grande limite…

Con il Cup tasting comparativo (assaggio e confronto di differenti origini e lotti di caffè), chiunque, anche chi non è un abituale consumatore di caffè, può rapidamente apprendere come distinguere le differenze organolettiche e accrescere la sua capacità percettiva e sensoriale. In questo mondo di cultura dell’assaggio, di immersione nel caffè, si inseriscono dunque i caffè speciali definiti in gergo internazionale “Cup of Excellence” (tazza di eccellenza).

Questi caffè “Cup of Excellence (abbreviati in COE) vengono selezionati e classificati da giurie composte dai migliori assaggiatori internazionali (assaggiatori indipendenti), i quali identificano e danno un punteggio ai migliori lotti (circa venti) di ogni paese d’origine inserito nei COE.

Il risultato è entusiasmante! Tutti i campioni di COE raggiungono i soci di “alliance for coffee of excellence” (in Italia rappresentato da Pascucci) per essere assaggiati. I soci sostenitori di questa alleanza trovano tutte le indicazioni sul lotto: chi è l’agricoltore, dove e a che altitudine si trova, che tipo di pianta coltiva, ecc. dopo di che si posizionano di fronte ad un computer a una data ed ora prestabilite per partecipare all’asta in diretta on line.

Questi lotti non raggiungono quasi mai l’Italia, poiché il loro valore può superare di gran lunga i 100€ al kg e proprio questo è il primo aspetto che li rende accessibili a paesi maggiormente ricchi ed evoluti del nostro (un tazza COE può essere venduta a più di 8€ mentre il caffè in Italia si consuma al bar ad una media di 0,80€).

Un ulteriore motivo della non diffusione in Italia di questi caffè deriva dalla nostra cultura e tendenza al consumo di caffè ristrettissimi. Questo ci ha abituato alla percezione di “tostato” e “corposo”, non facendoci riconoscere le tante note presenti nel caffè. Ci stiamo quindi abituando ad un consumo di caffè concentrato che rende maggiormente difficile la percezione della qualità. Nel resto del mondo, invece, si consumano caffè filtrati molto lunghi e proprio per questo motivo, un caffè di scarsa qualità quando è molto lungo diventa difficilmente bevibile.

Per i veri amanti del caffè da oggi è possibile immergersi nell’appassionante modo del cup tasting e conoscere le Cup of Excellence grazie a Pascucci, unico referente in Italia.

(Comunicato stampa Rivieragolfresort)

Related Posts

Tags

Share This

468 ad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *